Casa de' Gentili

di Giovedì, 12 Giugno 2014 - Ultima modifica: Giovedì, 22 Gennaio 2015
Immagine decorativa

Imponente e austera, Casa De’Gentili sorveglia, con la sua mole, l’intera piazza principale del comune di Sanzeno da settentrione. L’equilibrio degli elementi architettonici e la preziosità degli interni rendono questa antica costruzione uno dei palazzi signorili di più alto valore per la Val di Non.

Per informazioni: tel 0463/510050

La storia
Per lungo tempo di proprietà della famiglia Gentili di Sanzeno, la residenza fu costruita nel XVI secolo, non più tardi del 1569, come attesta un’antica incisione, e venne rimodellata per tutto il corso del XVII secolo, fino ad essere trasformata in un’ elegante villa gentilizia caratterizzata da archi a tutto sesto, portoni decorati, diverse trifore e un poggiolo in pietra lavorata ed elaborate inferiate.
Il vero tesoro di Casa De’Gentili è conservato tuttavia al suo interno con un’ invidiabile collezione di mobili e utensili d’epoca.  In primo luogo un folto numero di accessori d’uso quotidiano databili tra il XVII e il XIX secolo, tra cui alcune preziose cassapanche e una serie di acquarelli con soggetto le residenze castellane della Val di Non. 
Particolarmente curioso è l’ambiente della farmacia-erboristeria appartenuta all’ultimo discendente dei De’Gentili comprendente un giardino con varie piante officinali, il banco da farmacista e una ricca biblioteca.
Casa de' Gentili, da poco restaurata, è oggi di nuovo aperta al pubblico e ospita mostre ed esposizioni temporanee.

Novità 2012!
Percorso multimediale - Vetrina della Val di Non

Tipologia di luogo
Collocazione geografica
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam